La cultura a Conegliano perde i pezzi: dopo il cinema, anche il Teatro Accademia chiuderà

A differenza però del Méliès, le attività del Teatro dovrebbero rimanere ferme solo temporaneamente per lavori di rifacimento del tetto. Ancora però sconosciute le tempistiche

Il Teatro Accademia di Conegliano chiuderà i propri battenti dal prossimo mese di giugno. Una notizia a ciel sereno che ha preso i cittadini alla sprovvista, tanto da preoccupare per una serrata definitiva come accaduto in questi mesi con il Cinema Méliès di piazza Matteotti. A rasserenare gli animi (ma forse nemmeno troppo), come riporta "il Gazzettino", ci ha pensato però il professor Luigi Zanesco, presidente dell'associazione Panizza-Zamboni che da 25 anni organizza all'Accademia nel mese di dicembre il concerto di Natale a favore dell'oncoematologia pediatrica di Padova, che ha specificato come il Teatro abbia bisogno di urgenti lavori rifacimento del tetto. Proprio questa ristrutturazione, già però prevista dallo scorso anno, ha bloccato le attività di prenotazione e organizzazione dei vari eventi e spettacoli che sono da sempre ospitati all'interno del Teatro Accademia. Inoltre, ad oggi ancora sono sconosciute persino al sindaco le tempistiche dei lavori in quanto ancora manca un cronoprogramma degli stessi. Ciò che rimane certo è solamente che il Teatro chiuderà a partire dal prossimo mese di giugno fino a data da destinarsi, lasciando così i cittadini senza un'elemento chiave nell'area culturale cittadina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

  • Malattia incurabile, farmacista perde la vita a 57 anni

  • Suicidio all'Hotel Treviso, 47enne trovato senza vita nella sua stanza

Torna su
TrevisoToday è in caricamento