Pacco sospetto al centro commerciale: gli artificieri lo fanno brillare

Allarme nel pomeriggio di domenica al Conè di Conegliano: a ritrovare l'involucro, nei bagni, sono state le guardie giurate. La struttura è stata evacuata; sul posto carabinieri e polizia. All'interno del fantomatico ordigno solo generi alimentari

CONEGLIANO Un pacco (che si scoprirà poi essere pieno solo di generi alimentari) dimenticato, o appositamente lasciato, in uno dei bagni del centro commerciale "Conè" di Conegliano, in via San Giuseppe. Tanto è bastato, domenica pomeriggio poco dopo le 15, a far scattare l'allarme bomba. Per rimuovere e far brillare il presunto ordigno sono intervenuti gli artificieri della Questura di Venezia, supportati dai carabinieri di Conegliano che hanno circondato l'area interessata. Nel frattempo la struttura è stata evacuata per poi essere normalmente riaperta al pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • Chiama la polizia per far multare le auto in sosta, ma alla fine a essere sanzionato è lui

Torna su
TrevisoToday è in caricamento