Scappa da un controllo della polizia, muore cittadino del Camerun

Malore fatale nel pomeriggio alle 16.45 in via Manin. Sul posto sono intervenuti i paramedici del Suem 118. Indagini sono in corso per chiarire i contorni della vicenda

CONEGLIANO Un 37enne camerunense è morto questo pomeriggio nel corso di un controllo di polizia in via Manin a Conegliano. Secondo quanto si è appreso Il giovane era stato avvistato attorno alle 14 da una volante del commissariato di polizia che non era riuscita a bloccarlo. Qualche ora dopo i poliziotti hanno incrociato nuovamente l'uomo che si è messo a correre. Al termine dell'inseguimento il 37enne è stato bloccato ed avrebbe avuto un alterco con i poliziotti arrivando a morderne uno all'orecchio. Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia è a quel punto che l'uomo avrebbe avuto l'arresto cardiaco, probabilmente un infarto. Il pubblico ministero ha già disposto l'autopsia. Una trentina di connazionali dello straniero si sono recati in serata presso la sede del Commissariato per protestare contro il trattamento, ritenuto eccessivamente duro, subito dal loro amico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Ammoniaca vs candeggina: cosa uccide meglio i germi?

Torna su
TrevisoToday è in caricamento