Montebelluna, al via la seconda edizione di "Contaminazioni digitali"

Un'opportunità, soprattutto per i meno esperti, per familiarizzare con le molte risorse che le nuove tecnologie offrono

MONTEBELLUNA In biblioteca, a partire da mercoledì 25 ottobre prossimo, incontri liberi e gratuiti per stare al passo dentro il quotidiano digitale La biblioteca di Montebelluna propone un altro ciclo di incontri sui temi che riguardano il digitale a servizio della vita di tutti i giorni. Un'opportunità, soprattutto per i meno esperti, per familiarizzare con le molte risorse che le nuove tecnologie offrono. Il primo incontro, in calendario per il prossimo 25 ottobre alle ore 18.00, presenterà un viaggio dentro al gioco in internet per conoscere che cosa si può trovare gratuitamente in rete, quali sono i siti più interessanti e gli strumenti più utilizzati per divertirsi on line tra videogiochi, rompicapo e repliche di giochi da tavolo.

MERCOLEDÌ 25 OTTOBRE 2017 ORE 18

CASUAL GAMING ovvero DIVERTIRSI ON LINE

Videogiochi, rompicapo, repliche di giochi da tavolo e ... un po' di storia

Lezione a cura di Carlo Reginato, bibliotecario appassionato di giochi e videogiochi

MERCOLEDÌ 29 NOVEMBRE 2017 ORE 19

REALIZZA IL TUO VIDEO DI FAMIGLIA

Introduzione a KDEnlive programma libero, facile e potente di editing video

Talk a cura di Montebelluna Linux User Group

MERCOLEDÌ 6 DICEMBRE ORE 19

TEMPO DI REGALI NATALIZI: SCEGLIERE, ACQUISTARE E PAGARE SICURI IN INTERNET.

Comodità, insidie, procedure da conoscere. Lezione a cura dell'Associazione Le Calamite - Venezia

Tutti gli incontri sono ad accesso libero e gratuito, e non si richiede la prenotazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento