Controlli anti-accattonaggio: tre multati in centro

Due uomini e una donna sono stati multati, mercoledì pomeriggio, perché sorpresi a chiedere l'elemosina in centro a Treviso

Continuano i controlli anti-accattonaggio della Polizia Municipale di Treviso. Nel solo pomeriggio di ieri, sono stati ben cinque le persone sottoposte a verifica, mentre chiedevano o si accingevano a chiedere l’elemosina.

Tre di queste sono state sanzionate: un romeno, arrivato da poche ore a Treviso da Roma, sorpreso sdraiato su una panchina in Riviera Santa Margherita, una donna di nazionalità ceca in Corso del Popolo e un italiano in via Sant'Antonio da Padova.

Secondo le stime della Polizia locale, le attività di accattonaggio possono far guadagnare tra i 60 e 70 euro nel giro di poche ore. Motivo per cui spesso i tentativi di togliere dalla strada i soggetti sorpresi a mendicare, anche offrendo loro un lavoro vero, falliscano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento