Ramadan: controlli della Polizia contro atti di xenofobia

Si avvicina l'inizio del Ramadan e nella Marca si alza il livello di attenzione delle Forze dell'ordine, per prevenire atti xenofobi verso i luoghi di culto islamici

Tutto è pronto nella Marca trevigiana per l'inizio del Ramadan, il mese di preghiera dei discepoli di Allah, che si durerà da venerdì 20 luglio per un mese, fino al 19 agosto.

Sono oltre 60mila i musulmani che vivono stabilmente in provincia di Treviso. Per le preghiere si distribuiranno tra i venti centri islamici presenti, che negli ultimi 12 mesi sono cresciuti di quattro unità.

E anche la polizia trevigiana vigilerà sui luoghi di culto per sorvegliare possibili bersagli di iniziative xenofobe e garantire che tutto avvenga correttamente.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • @ roberto: sarà lo scopo di alcuni, non certo di tutti. così come non tutti i preti CRISTIANI sono pedofili

  • Avatar anonimo di roberto
    roberto

    loro bruciano le nostre chiese,si fanno saltare in aria colpendo innocenti,questo è il loro scopo

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Non c'è certezza della gara clandestina", i due cugini kosovari lasciano il carcere

  • Cronaca

    Dal fondo del Sile riemerge un'auto abbandonata trent'anni fa

  • Cronaca

    Devasta i mobili di casa del nonno, arrestato trevigiano di 29 anni

  • Incidenti stradali

    Trevignano, giovane calciatore della Fulgor investito in bicicletta

I più letti della settimana

  • Dosson, precipita da un tetto, operaio 34enne muore sul colpo

  • Rischia di morire soffocato, un negoziante invece di aiutarlo lo caccia dal locale

  • Gara d'auto clandestina nella notte: muore un uomo, il pirata della strada era trevigiano

  • Tragedia a Paderno del Grappa, 45enne si toglie la vita

  • Carambola tra un camion e due auto, una donna ferita e portata in ospedale

  • Carovana rosa nella Marca: ecco tutte le strade chiuse al traffico

Torna su
TrevisoToday è in caricamento