Controllo del vicinato a Santa Margherita: sequestrati 70 grammi di stupefacenti

Continua l'attività della Polizia Locale di Treviso su segnalazione dei cittadini, l'assessore Grigoletto: "Siamo già a lavoro per aumentare il numero di agenti sulle strade"

TREVISO Continuano le attività e le segnalazioni da parte degli occhi vigili dei referenti del controllo di vicinato. Ieri pomeriggio, su segnalazione dei residenti e del capogruppo del CDV della zona, la polizia locale è intervenuta trovando identificando alcuni stranieri e sequestrando alcune dosi di sostanze stupefacenti. Al momento dell'intervento erano circa una quindicina i soggetti presenti in Riviera S.Margherita,  per lo più extracomunitari.

Tutti i presenti sono stati identificati, cinque stranieri sono stati poi accompagnati in Comando e sottoposti a perquisizione personale. Sequestrati 70 grammi di sostanze stupefacenti suddivise in dosi pronte allo spaccio:  60 g. di hashish e 10 di Marijuana. Il quantitativo più rilevante, 56 g. di hashish, è stato ritrovato negli indumenti di un senegalese, residente in un comune limitrofo, il quale, sentito il pm di turno, è stato quindi indagato. Altri due extracomunitari sono stati segnalati.

Sempre nel pomeriggio di ieri è stato fermato un altro nigeriano mentre chiedeva elemosina in via Canoniche. L’uomo è stato trovato in possesso di altri 3 g di hashish. Anche in questo caso è stato segnalazione alla Prefettura.

"Un'altra operazione condotta grazie alle sentinelle del controllo del vicinato - ha dichiarato il vicesindaco e assessore alla sicurezza del Comune di Treviso Roberto Grigoletto - entro la fine della prossima settimana verranno installati anche i cartelli e con il nuovo comandante siamo già a lavoro per aumentare il numero di agenti sulle strade. E' questo uno degli obiettivi che ci prefiggiamo di raggiungere presto. E insieme al centro, per il quale la città di Treviso ha avviato un modello sperimentale, unico in Italia, il controllo del vicinato partirà presto anche nei quartieri di San Zeno e San Lazzaro".  

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

  • Infarto fatale, panettiere stroncato a soli 48 anni

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: disperso un 23enne

  • Esce a tagliare l'erba: operaio del Comune trovato morto in strada

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

Torna su
TrevisoToday è in caricamento