All'istituto Besta un nuovo corso per diventare amministratori di condominio

Inizierà nel mese di febbraio un nuovo speciale ciclo di lezioni rivolto agli studenti trevigiani interessati a diventare amministratori condominiali. Il corso durerà 72 ore

TREVISO Prenderà il via gratuitamente nel mese di febbraio la prima edizione del “Corso per Amministratore Condominiale”. Si tratta di un progetto pilota a livello nazionale, utile al conseguimento del ruolo abilitante, per la formazione di una figura professionale che possieda gli strumenti necessari per gestire i servizi dei condomini ed eserciti la propria funzione in maniera trasparente. 

"Abbiamo pensato all’attivazione del Corso" – afferma la dirigente scolastica Sandra Messina – "valutando le concrete, reali possibilità occupazionali sul territorio per i nostri allievi, alla luce di quanto stabilito dal D.M. 140/2014, circa la professionalizzazione della figura dell’amministratore condominiale, in merito alle regole concernenti l’obbligo di formazione e alle relative competenze, che attingono in misura rilevante alle discipline giuridiche ed economiche. Per queste motivazioni - continua la dirigente - abbiamo ritenuto il corso un’opportunità preziosa per gli studenti dei Servizi Commerciali." "La proposta formativa attivata dall’I.S. Besta di Treviso" -  aggiunge il  prof Giovanni Grasso -  "è destinata agli allievi delle classi quarte dei Servizi Commerciali che aderiranno su base volontaria ed è organizzata in collaborazione con Primarete, con il patrocinio di Revcond e ConfAssociazioni.”

Il corso, della durata di 72 ore totali è stato organizzato nell’ambito delle attività programmate dall’alternanza Scuola Lavoro e terminerà nella prima parte dell’anno scolastico 2018-19 avvalendosi di esperti del settore, coordinati dal dottor Giorgio Granello, Presidente ConfAssociazioni Nord Italia, che precisa: “Dal 2013 ConfAssociazioni si pone, sia in Italia che in Europa, come soggetto di rappresentanza unitaria delle Federazioni, dei Coordinatori e delle Associazioni che esercitano attività professionali non organizzate in Ordini e Collegi, promuovendone lo sviluppo ed il continuo dialogo con le altre Parti Sociali. La collaborazione con l’Istituto Besta di Treviso rappresenta una sfida per ConfAssociazioni, che con questo progetto pilota intende affiancare i futuri professionisti, in questo caso “Amministratori di Condominio”, nel particolare momento in cui vengono gettate le basi formative. E’ una professione, questa, che va a gestire il patrimonio edilizio esistente, che per tanti cittadini rappresenta anche l’unico patrimonio della famiglia, la casa; necessario quindi che la figura dell’amministratore del condominio debba possedere una moltitudine di conoscenze che spaziano dal tecnico, al giuridico, all’amministrativo e, sempre più, al sociale, con responsabilità civili e penali di notevole entità. Per tali motivi ConfAssociazioni ha raccolto l’invito del Besta di Treviso nel collaborare per realizzare un percorso formativo e professionalizzante che mira a garantire il fabbisogno di professionisti sempre più al passo coi tempi, in un “mercato” a corto di nuove leve che possano sostituire un settore, quello degli amministratori di condominio, che sta “invecchiando” parallelamente agli edifici che essi stessi gestiscono.”

"Il progetto sarà un vero valore aggiunto per gli studenti" - afferma il dottor Stefano Lecca, rappresentante dei genitori, già presidente del Consiglio di Istituto del Fabio Besta e associato a ConfAssociazioni, che puntualizza: "sarà un fiore all'occhiello per la scuola che, grazie a questa iniziativa, potrà offrire molte più opportunità di lavoro ai propri studenti". Le lezioni si svolgeranno in orario curriculare ed extracurriculare presso i locali dell’Istituto, in Borgo Cavour. Al termine della prima fase, della durata di 40 ore, gli allievi effettueranno un tirocinio di 200 ore presso amministrazioni condominiali del territorio aderenti alla rete. Sono previste altresì partecipazioni ad attività gestionali, quali ad esempio, le assemblee di condominio. A verifica delle competenze acquisite è previsto il superamento di un esame finale. Il Corso fornirà un esauriente inquadramento della disciplina codicistica relativa alla proprietà, ai diritti reali, affronterà i temi relativi agli adempimenti in ordine alla materia fiscale, assicurativa, agli interventi edilizi, alla sicurezza, alla regolarità degli impianti. La convenzione tra l'Istituto Fabio Besta e ConfAssociazioni sarà firmata mercoledì 31 gennaio 2018 alle ore 11:30 presso la sede di Borgo Cavour, 33 in Treviso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Appalti truccati per un miliardo di euro, inchiesta in tutta Italia

  • Cronaca

    Autoscuola veneta in lutto: è morto Paolo Santarossa

  • Sport

    Imoco Volley: stagione finita per Megan Easy

  • Cronaca

    Male incurabile: avvocato perde la vita a soli 48 anni

I più letti della settimana

  • Terrore al Toys center: ladri in azione tra i bambini

  • Si schiantano fuori strada con l'auto in piena notte: feriti un 23enne ed un 60enne

  • Grave incidente tra cinque auto lungo la Treviso-Mare: 8 feriti tra cui un bimbo

  • Sesso di notte sotto la Loggia: un residente filma tutto

  • Entrano dalla parrucchiera e fanno razzia di portafogli

  • Sale in macchina e scompare: ricerche a tappeto per ritrovarlo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento