Bosco in fiamme a Cortina: vicini allo spegnimento totale del rogo

Al lavoro i volontari antincendi boschivi di Auronzo, i tecnici dei Servizi Forestali e della Protezione Civile e i vigili del Fuoco

L'incendio a Cortina

«Migliora la situazione dell’incendio che ieri ha colpito una vasta area montana nella zona di Cortina nelle vicinanze di Passo Cimabanche». Ne dà notizia l’Assessore regionale alla Protezione Civile, Gianpaolo Bottacin, che ha seguito minuto per minuto l’evolversi della situazione e l’intervento combinato con all’opera i volontari antincendi boschivi di Auronzo, i tecnici dei Servizi Forestali e della Protezione Civile e i Vigili del Fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Da stamattina -riferisce Bottacin- sono in attività due elicotteri per le attività di bonifica. C’è ancora qualche fiamma viva, ma per il resto si tratta di aree a combustione lenta. L’intervento continua fino allo spegnimento totale. Si opererà fino al pomeriggio per verificare l'effetto del  vento, che dovrebbe alzarsi ma, in aiuto, le previsioni meteo danno la possibilità di qualche pioggia. Rinnovo il mio grazie a tutti coloro che fin dal primo pomeriggio di ieri si sono prodigati, con tempismo e grande professionalità, e sono riusciti ad evitare danni che potevano essere decisamente più gravi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento