Infarto in Messico, ristoratore trevigiano muore a 62 anni

Maurizio Osellame, originario di Montebelluna ma da anni emigrato in Messico, è stato stroncato da un malore mentre si trovava nel suo ristorante. Lascia una moglie e un figlio

Un improvviso arresto cardiaco ha messo fine alla vita di Angelo Osellame, noto ristoratore originario di Montebelluna, residente da alcuni anni in Messico dove aveva aperto il ristorante in cui ha perso la vita.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", il ristoratore trevigiano, 62 anni d'età, si trovava nel suo locale "Il sapore italiano" a Tequisquiapan, nello stato di Querétaro, quando un malore improvviso non gli ha lasciato scampo. Una notizia che ha sconvolto le tante persone che avevano avuto la fortuna di conoscere Osellame a Montebelluna. Appassionato di ristorazione fin da ragazzo, Angelo aveva studiato agli istituti Filippin e aveva gestito, per un periodo di tempo, un ristorante molto apprezzato a Bigolino. Una decina di anni fa era arrivata la decisione di abbandonare il Veneto per cercare fortuna all'estero. Il ristoratore non aveva mai dimenticato le sue origini e, appena poteva, tornava sempre a far visita ai suoi familiari. In Messico viveva con moglie e un figlio adolescente mentre di recente aveva perso il papà, morto a Montebelluna. Il suo ristorante era un punto di riferimento nel Messico centrale per tutti gli amanti della cucina italiana e per i tanti turisti che, lontani da casa, cercavano qualche sapore familiare. Persona cordiale e disponibile con tutti lascia, a chi l'ha incontrato, il ricordo di una persona speciale. I funerali saranno celebrati nei prossimi giorni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    In fiamme i boschi del Col Visentin, linea di fuoco di oltre 800 metri

  • Meteo

    Torna il maltempo: temporali e vento forte, scatta l'allerta della Regione

  • Cronaca

    Malore fatale in vacanza, ragazza di 25 anni muore d'infarto

  • Attualità

    Mercato ortofrutticolo di Treviso, al via i lavori di riqualificazione

I più letti della settimana

  • Vendono arance fingendosi amici dei passanti ma è tutta una truffa

  • Incidente mortale lungo la Castellana: centauro perde la vita contro un'auto

  • Sovraffollato e senza licenza per la disco: "Salotto mondano" stangato

  • Prenota una stanza in hotel, poi si spara. Accanto al corpo la pistola e un ultimo biglietto

  • Una rara forma di embolia, così la mamma è morta dopo il parto

  • Rapina lampo alla Coop di Mogliano: due uomini armati si fanno consegnare l'incasso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento