Coronavirus: nella Marca 979 contagiati e 304 ricoverati, di cui 37 in terapia intensiva

Continua a salire, giorno dopo giorno, il numero di contagiati dal Covid-19. Nel frattempo i pazienti dimessi sono 89, ma i decessi toccano quota 64

Stamattina in Veneto si registra, domenica 22 marzo, un totale di 5.122 casi positivi al test per il coronavirus (Sars-CoV-2), con un aumento di +313 soggetti rispetto alla giornata di sabato. In provincia di Venezia sono 732 (+47 rispetto a ieri), a Padova 1194 (+74), a Treviso 935 (+71), a Verona 1046 (+53), a Vicenza 631 (+37), a Belluno 226 (+10), a Rovigo 76 (+8). Ci sono poi 14.268 persone in isolamento domiciliare, tra positivi e loro contatti. I dati sono riportati nel bollettino diffuso da Azienda Zero.

Ecco invece la situazione negli ospedali trevigiani. I pazienti ricoverati sono 286, di cui 33 in terapia intensiva (18 al Ca' Foncello, 5 a Montebelluna e 10 a Conegliano), mentre i dimessi dal 21 febbraio sono 88 (83 a Treviso e 5 a Conegliano). Sono infine 59 i decessi totali registrati nella Marca (42 a Treviso, 3 a Oderzo, 6 a Conegliano, 1 a Vittorio Veneto, 5 a Castelfranco Veneto e 2 a Montebelluna).

AGGIORNAMENTO ORE 17:

I contagiati in provincia di Treviso, rispetto a domenica mattina, sono 44 in più, per un totale di 979 persona. Le persone in isolamento sono invece 1.856 nella Marca. I pazienti ricoverati sono ora quindi complessivamente 304, di cui 37 in terapia intensiva. Dimesse 89 persone. I decessi, infine, sono 64, ben 5 in più rispetti ai dati forniti dall'Azienda Zero domenica mattina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

cf655fba-29fb-47b8-9549-69ddd153ee16-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

  • Male incurabile, commercialista e padre di due figli muore a 50 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento