Non può camminare ma riesce a volare, disabile realizza il suo sogno

Rachele Passarotto, 37 anni di Este, voleva spiccare il volo da tempo. Ci è riuscita grazie a un gruppo di ammici: si è lanciata con il parapendio a Borso del Grappa

Voleva alzarsi verso il cielo e guardare dall'alto quel mondo che, tutti i giorni, guarda dalla sedia a rotelle dopo il tragico incidente che le ha tolto l'uso delle gambe. Rachele Passarotto, 37 anni di Este (PD), ha realizzato il suo sogno grazie a un gruppo di amici.

Come riporta il quotidiano La Tribuna di Treviso, Rachele, che dieci anni fa è rimasta immobilizzata su una sedia a rotelle a causa di un incidente in moto, desiderava tanto volare con il parapendio. E gli amici hanno deciso di aiutarla a realizzare il suo sogno. Alessandro Olin, del Montegrappa Team Tandem, Bruno Stella e Massimo Benetollo hanno costruito un'imbragatura speciale che, lo scorso 17 agosto a Semonzo di Borso del Grappa, ha permesso a Rachele di volare comodamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venti minuti di volo libero, sostenuta dal vento: Rachele era felicissima. E i suoi amici con lei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento