Si cosparge d'alcol e si dà fuoco, dramma a Gaiarine

Una donna ha tentato l'estremo gesto nella prima mattinata di mercoledì. L'allarme è stato dato dai familiari, che l'hanno trovata in giardino. Ora si trova al centro grandi ustionati di Verona

L'hanno trovata i familiari, che hanno lanciato subito l'allarme prima che accadesse il peggio. Un donna di 75 anni, alle 6 di mercoledì mattina, si è cosparsa di alcol e si è data fuoco con una sigaetta, in via Garibaldi a Gaiarine.

Non si conoscono ancora le motivazioni che hanno spinto la donna a compiere un gesto simile, probabilmente soffriva di depressione.

Soccorsa dai medici del Suem 118 l'aspirante suicida è stata elitrasportata al centro grandi ustionati di Verona, dove si trova ricoverata in gravissime condizioni.

In via Garibaldi sono intervenuti anche i carabinieri di Conegliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento