Fermato con 17 grammi di eroina: arrestato 47enne di San Biagio

Un 47enne di San Biagio di Callalta è stato arrestato dai Carabinieri di Treviso per detenzione di stupefacenti. Addosso aveva 17 grammi di eroina pronti per essere spacciati

Nella notte tra domenica e lunedì un 47enne di San Biagio di Callalta, L.C., è stato arrestato dai Carabinieri di Treviso con l'accusa di detenzione a scopo di spaccio di sostanza stupefacente.

Mentre stava rientrando a casa, i militari lo hanno sorpreso con addosso 17 grammi di eroina che gli avrebbe permesso il confezionamento di circa 60 dosi. L.C. aveva in tasca anche più di 500 euro, che i Carabinieri ritengono essere frutto dello spaccio notturno. L'uomo è stato quindi condotto nel carcere di Santa Bona..

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma alla locanda Righetto: 28enne trovata senza vita nella sua stanza

  • Indagine sull'ex comandante dei carabinieri di Castelfranco, l'inchiesta si allarga

  • Autotrasporti: in arrivo i rimborsi per i costi delle patenti professionali

  • Ordina uno spritz con gli amici: muore a 59 anni stroncato da un infarto

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Malore fatale, 50enne trovato morto nella sua roulotte

Torna su
TrevisoToday è in caricamento