Sbagliano itinerario: escursionisti di Conegliano soccorsi a Cortina

Due escursionisti di Conegliano si sono persi, nel pomeriggio, lungo la Ferrata Dibona, a Cortina. Sono stati individuati e recuperati dai tecnici del Soccorso alpino

Nuovo intervento del Soccorso alpino di Cortina in aiuto di due escursionisti della Marca.

Nel pomeriggio, poco prima delle 16, una coppia di Conegliano, 24 anni lui e 21 lei, si è persa mentre rientrava verso Cortina, lungo la variante in uscita dalla ferrata Dibona al Cristallo.

I due avevano completamente sbagliato itinerario, iniziando a scendere lungo il ripido canale che parte da Forcella Alta, fino a rimanere incrodati. In loro aiuto è intervenuta una squadra del Soccorso alpino di Cortina, che si è diretta verso l'itinerario dalla parte di Son Forca e li ha individuati con il cannocchiale.

Uno dei soccorritori è stato poi imbarcato dall'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites di Bolzano per dirigere velocemente l'equipaggio sul posto e in supporto alle operazioni. La coppia coneglianese è stata raggiunta a circa 2.500 metri di quota, recuperata con un verricello di 15 metri e trasportati sotto Son Forca, dove sono stati affidati alla squadra.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento