Precipita lungo il sentiero: escursionista rischia la vita sul Monte Palon

Pericolosa disavventura per un'escursionista straniera che nella serata di sabato 11 agosto era impegnata in un sentiero sul Monte Palon. Provvidenziale l'intervento dei soccorsi

POSSAGNO Erano le 20.40 di sabato sera quando il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato per un'escursionista caduta e priva di sensi nella zona tra Monte Palon e Cima della Mandria, sul Monte Tomba.

Messi in contatto con la persona che aveva lanciato l'allarme, i soccorritori hanno capito in pochi minuti il punto esatto in cui era avvenuto l'incidente, le trincee del Monte Palon, dove una donna, straniera, era scivolata dalla cima, finendo 3-4 metri più sotto. Due squadre si sono portate sul posto, insieme ai due infermieri dell'ambulanza del 118 di Valdobbiadene, raggiunte poi anche dal medico del Suem di Crespano del Grappa. La donna, che nel frattempo si era ripresa e lamentava forti dolori lombari, è stata stabilizzata e trasportata all'ospedale di Castelfranco dove le sono stati diagnosticati un trauma lombare e uno cranico. La donna non sarebbe in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Lega, è partita la corsa alla poltrona di Zaia

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Si schianta con la bici contro un'auto sul Montello, 41enne in coma

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento