Esplosione nella notte: ladri fanno saltare lo sportello bancomat e scappano col bottino

L'episodio è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato in piazza Papa Luciani a Segusino, all'esterno dell'ex Unicredit e a danno della Euronet Italy Office

Un'improvvisa esplosione, nella notte tra venerdì e sabato, ha risvegliato i residenti nella zona di piazza Papa Luciani a Segusino, tanto che immediatamente sono partite le chiamate al centralino dei carabinieri per capire cosa fosse successo. Erano difatti da poco passato le 02.00 quando ignoti, dopo essere arrivati sul posto a bordo di una Bmw, hanno fatto saltare, con una miscela ossiacetilenica (in gergo la cd. "marmotta"), lo sportello bancomat della Euronet Italy Office, posto all'esterno dell'ex Unicredit, scappando poco dopo lontano con un bottino che è ancora in fase di quantificazione. Fortunatamente nessuno è comunque rimasto ferito nello scoppio, come alcun danno si è registrato alla struttura che ospita lo sportello. Sul fatto indagano ora i carabinieri di Valdobbiadene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento