Vendevano assicurazioni false su internet: tre persone denunciate

Due donne e un uomo originari della provincia di Caserta sono stati smascherati dai carabinieri di Riese Pio X dopo aver truffato un'operaia facendosi consegnare 840 euro

I carabinieri di Riese Pio X hanno denunciato in stato di libertà per truffa in concorso due donne e un uomo, tutti con precedenti e originari della provincia di Caserta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre sono accusati di aver pubblicato su internet un annuncio con la possibilità di sottoscrivere polizze assicurative Rca. Secondo quanto emerso dalle indagini, i truffatori si sarebbero fatti accreditare su una carta prepagata 840 euro da un'operaia 30enne di Riese Pio X per il pagamento di due polizze assicurative. Peccato che, una volta ottenuto il pagamento, i tre abbiano spedito all'operaia due falsi contrassegni assicurativi, facendo perdere le loro tracce. Le indagini dei carabinieri di Riese sono riusciti a risalire all'identità dei truffatori, tutti denunciati all'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Scopre agricoltore che sversa liquami nel fosso: viene preso a martellate

Torna su
TrevisoToday è in caricamento