Finti tecnici Lottomatica installano un virus nei pc di un bar: spariti 4mila euro in 48 ore

L'episodio è stato scoperto da Lottomatica e denunciato dalla tabaccheria. I responsabili di questa truffa sono due donne di 40 e 25 anni e un uomo di 30

CASTELLO DI GODEGO Si sono finti tecnici della Lottomatica e, millantando di voler aggiornare il software dei pc di un bar-tabaccheria di Castello di Godego, hanno installato un virus in grado di poter, da remoto, sottrarre denaro attraverso ricariche. L'episodio, scoperto da Lottomatica e denunciato dalla tabaccheria, ha portato i carabinieri della stazione di Castelfranco a denunciare, al termine delle indagini, i responsabili di questa truffa informatica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di due donne di 40 e 25 anni (entrambe con precedenti) ed un 30enne, tutti originari del napoletano: si tratta di truffatori “trasfertisti”, espertissimi. Con questo escamotage il terzetto che si era presentato presso il bar-tabaccheria di Castello di Godego lo scorso 12 gennaio, era stato capace di sottrarre ben 4mila euro nell'arco di neppure 48 ore. I server Lottomatica, notando strani accrediti a carte prepagate, hanno automaticamente lanciato l'alert dando il via all'indagine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio all'azienda agricola Vaka Mora: a fuoco 500 balle di fieno

Torna su
TrevisoToday è in caricamento