Tenta di rapinare un'edicola, il proprietario riesce a scacciare il bandito

L'episodio è avvenuto martedì, poco dopo le 17, a Fontanelle in via Roma. Il proprietario, con grande sangue freddo, ha preso il telefono per chiamare i carabinieri e il malvivente, armato di un coltello, si è dileguato

FONTANELLE E' miseramente fallito, grazie al sangue freddo del proprietario, un tentativo di rapina ai danni dell'edicola "Da Corrado" di via Roma a Fontanelle. Ad entrare in azione, martedì poco dopo le 17, un bandito armato di coltello e con il volto travisato da un passamontagna. Il malvivente avrebbe detto: "Dammi tutti i soldi che hai o ti faccio male". Il negoziante, senza spaventarsi, ha preso il telefono e lo ha ammonito a sua volta, dicendo che avrebbe avvertito (come poi ha fatto) i carabinieri. Il rapinatore, spiazzato, è uscito dall'edicola, urtando e gettando a terra un espositore di caramelle. Sull'episodio indagano i militari dell'Arma. A riportare la notizia è la Tribuna di Treviso in edicola oggi.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Pranzo in pizzeria, famiglia scappa senza pagare il conto

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

  • Giovane investito sui binari: in tilt la linea Venezia-Udine

Torna su
TrevisoToday è in caricamento