Tenta di rapinare un'edicola, il proprietario riesce a scacciare il bandito

L'episodio è avvenuto martedì, poco dopo le 17, a Fontanelle in via Roma. Il proprietario, con grande sangue freddo, ha preso il telefono per chiamare i carabinieri e il malvivente, armato di un coltello, si è dileguato

FONTANELLE E' miseramente fallito, grazie al sangue freddo del proprietario, un tentativo di rapina ai danni dell'edicola "Da Corrado" di via Roma a Fontanelle. Ad entrare in azione, martedì poco dopo le 17, un bandito armato di coltello e con il volto travisato da un passamontagna. Il malvivente avrebbe detto: "Dammi tutti i soldi che hai o ti faccio male". Il negoziante, senza spaventarsi, ha preso il telefono e lo ha ammonito a sua volta, dicendo che avrebbe avvertito (come poi ha fatto) i carabinieri. Il rapinatore, spiazzato, è uscito dall'edicola, urtando e gettando a terra un espositore di caramelle. Sull'episodio indagano i militari dell'Arma. A riportare la notizia è la Tribuna di Treviso in edicola oggi.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Si schianta con la bici contro un'auto sul Montello, 41enne in coma

  • Christian al giudice: «Non l'ho violentata, è stato sesso consensuale»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento