Locale non a norma, chiusa discoteca Forever Sound di Cornuda

Sovraffollamento e misure di sicurezza e anti-incendio non rispettate: Maxi stangata per la discoteca Forever Sound (ex Jamila) di Cornuda dopo un blitz della squadra mobile, sabato notte

Affollato oltre misura e norme di sicurezza non rispettate: sarà chiusa per 20 - 30 giorni la discoteca "Forever Sound" (ex Jamila) di Cornuda.

Sabato notte sezione amministrativa e squadra mobile della polizia, nucleo cinofilo e vigili del fuoco sono arrivati a sopresa nel locale di via Padova, trovando una lunga lista di infrazione.

All'interno della discoteca, di proprietà di un 54enne vicentino, c'erano 474 persone, tra clienti e dipendenti, quando la capienza massima è di 385.

Due uscite di sicurezza erano ostruite, gli idranti all'esterno inutilizzabili e piano anti-incendio e cartelli anti-fumo erano inesistenti.

Nelle prossime ore per il locale arriverà una vera e propria stangata e si prospetta una chiusura che andrà dai 20 ai 30 giorni. Dopo che il Questore di Treviso, Tommaso Cacciapaglia. avrà firmato il provvedimento, il caso finirà anche sul tavolo del sindaco Marco Marcolin che potrebbe valutare l'eventuale revoca della licenza per il locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento