Locale non a norma, chiusa discoteca Forever Sound di Cornuda

Sovraffollamento e misure di sicurezza e anti-incendio non rispettate: Maxi stangata per la discoteca Forever Sound (ex Jamila) di Cornuda dopo un blitz della squadra mobile, sabato notte

Affollato oltre misura e norme di sicurezza non rispettate: sarà chiusa per 20 - 30 giorni la discoteca "Forever Sound" (ex Jamila) di Cornuda.

Sabato notte sezione amministrativa e squadra mobile della polizia, nucleo cinofilo e vigili del fuoco sono arrivati a sopresa nel locale di via Padova, trovando una lunga lista di infrazione.

All'interno della discoteca, di proprietà di un 54enne vicentino, c'erano 474 persone, tra clienti e dipendenti, quando la capienza massima è di 385.

Due uscite di sicurezza erano ostruite, gli idranti all'esterno inutilizzabili e piano anti-incendio e cartelli anti-fumo erano inesistenti.

Nelle prossime ore per il locale arriverà una vera e propria stangata e si prospetta una chiusura che andrà dai 20 ai 30 giorni. Dopo che il Questore di Treviso, Tommaso Cacciapaglia. avrà firmato il provvedimento, il caso finirà anche sul tavolo del sindaco Marco Marcolin che potrebbe valutare l'eventuale revoca della licenza per il locale.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

  • Palazzetto da intitolare a Sara Anzanello: l'opposizione abbandona l'aula

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Furgone si schianta contro un platano, due morti e un ferito grave

Torna su
TrevisoToday è in caricamento