Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il grazie del sindaco Andretta a Endris: «E' stato un eroe»

Il 34enne sarà premiato dall'amministrazione di Vedelago ma anche da quelle di Volpago, dove vive, e Trevignano, dove è cresciuto

 

In merito all’incendio divampato all’alba di oggi presso un’abitazione di Fossalunga di Vedelago si fa presente che già in mattinata il sindaco, Cristina Andretta, assieme al vicesindaco, Marco Perin, e agli assessori Giorgio Marine Roberto Nicoletti, si sono recati in sopralluogo in via Montello per accertarsi delle condizioni di salute dei residenti.

Appurato lo stato di salute e il prezioso contributo dato dal giovane Endris Borsato – originario di Trevignano e residente a Volpago del Montello – che ha allertato i soccorsi e messo in salvo i tre fratelli residenti nell’abitazione, l’amministrazione intende sottolineare il grande gesto di altruismo con un riconoscimento ufficiale. Borsato sarà celebrato il prossimo 9 giugno alle 20.30 in occasione della prima edizione de “Il meglio che c’è” la manifestazione promossa dall’amministrazione vedelaghese con l’intento di premiare gli studenti che si sono distinti per merito e gli atleti che hanno raggiunto ottimi traguardi sportivi. In quell’occasione un riconoscimento sarà consegnato anche a Borsato quale bell’esempio di generosità che si è prodigato non sono allertando i soccorsi, ma anche mettendo in salvo i residenti nell’abitazione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento