Fotografa studenti e studentesse minorenni, la polizia cerca 40enne

Si era posizionato davanti agli istituti scolastici di Treviso e fotografava gli studenti, anche minorenni. La madre di una ragazza ha chiamato il 113, ma quando è arrivata la volante non c'era più nessuno

Si posizionava davanti alle scuole trevigiane con tanto di macchina fotografica e treppiede. E immortalava ragazzi e ragazze, anche minorenni, degli istituti trevigiani Mazzotti e Palladio. Con alcuni, pare, si sia anche offerto di fare un album fotografico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia di treviso sta ora cercando un uomo, sulla quarantina, alto 1,80, corporatura normale e senza capelli in testa. Ad avvertire il 113 è stata la madre di una ragazza che aveva visto l'uomo, preoccupata dall'atteggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Infarto al supermercato: pensionato muore facendo la spesa

Torna su
TrevisoToday è in caricamento