Si ferma a raccogliere i bisogni del cane, gli rubano il Rolex d'oro

Furto rocambolesco, giovedì mattina, in via Mantiero a Treviso. L'uomo è stato avvicinato da una ragazza con un accento spagnolo che gli ha rubato l'orologio usando la tecnica dell'abbraccio

Erano da poco passate le 9 di giovedì mattina, quando un signore che stava portando a passeggio i suoi cani nel quartiere di San Liberale a Treviso è stato derubato del prezioso Rolex d'oro che portava al polso.

La segnalazione, comparsa nelle scorse ore sui social, è a dir poco rocambolesca: nel momento in cui il trevigiano si è chinato a terra per raccogliere le feci dei cani portati a passeggio, è stato avvicinato da una ragazza ben truccata con giubbino e fouseaux neri, che parlava con vago accento spagnolo. Utilizzando la tecnica dell'abbraccio, la giovane ladra è riuscita a sfilare dal polso del trevigiano il prezioso orologio in oro. Accortosi troppo tardi della truffa l'uomo ha chiamato immediatamente sul posto la volante del 113 ma della donna (probabilmente fuggita grazie a un complice che l'aspettava in auto) non c'era più nessuna traccia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Come pulire la lavatrice: consigli per farla tornare come nuova

Torna su
TrevisoToday è in caricamento