Raid notturno dei ladri alla sede della Ulss 2: rubati i sodi della cassa automatica

Il furto è avvenuto nella nottata tra venerdì e sabato ai danni del Distretto Sanitario di Mogliano Veneto. Sul fatto indagano ora i carabinieri

Sono penetrati all'interno della sede del Distretto Sanitario, in piazza Donatori di Sangue a Mogliano Veneto, e in pochi minuti sono scappati con il contenuto in denaro di una cassa automatica adibita al pagamento dei ticket dei pazienti. Il tutto è successo nella notte tra venerdì e sabato dopo che i malviventi hanno forzato una porta antipanico della struttura. Ancora da quantificare però il bottino dei ladri, anche se il tutto sarà coperto fortunatamente da assicurazione. Sul caso indagano ora i carabinieri di Mogliano.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta con la moto contro un'auto, muore un 40enne

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento