Colpo dei banditi nella notte, bancomat fatto saltare in aria

Blitz alle 2.20 alla "Banca popolare di Cividale" di via Terraglio a Gaiarine. Ad entrare in azione tre malviventi che sono riusciti a prendere parte del denaro dalla cassaforte e sono fuggiti a bordo di una Golf scura. Indagano i carabinieri di Codognè

GAIARINE Torna a colpire nella Marca la "banda dei bancomat". A finire nel mirino, alle 2.20 della scorsa notte, la "Banca popolare di Cividale", di via Terraglio a Gaiarine. Ad entrare in azione tre malviventi che hanno fatto saltare in aria, utilizzando due cariche esplosive, il bancomat esterno dell'istituto di credito. I banditi sono riusciti a prendere parte del denaro dalla cassaforte (il bottino è ancora in fase di quantificazione) e sono poi fuggiti a bordo di una Volkswagen Golf scura. Sull'episodio indagano i carabinieri di Conegliano e della stazione di Codognè. Acquisite le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona, a caccia di indizi utili per dare un volto ai malviventi.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta con la moto contro un'auto, muore un 40enne

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento