Gettato in un fossato dai suoi padroni: il gattino Piuma cerca una nuova casa

Dopo il miracoloso salvataggio a cura dei volontari dell'Oipa Treviso, questo tenero gattino con appena 50 giorni di vita è in cerca di una nuova famiglia da cui poter ricominciare

TREVISO E' stato gettato in un fossato a pochi metri dalla ferrovia, ma per fortuna il destino ha voluto che la caduta lo facesse finire vicino alla casa di una volontaria dell'Oipa Treviso e così, il dolcissimo gattino Piuma ora è salvo ed è in cerca di una nuova famiglia che possa prendersi cura di lui. Caratteristiche particolari? E' tutto bianco o almeno lo diventerà tra qualche giorno dopo essere stato pulito un bel pò dalla sporcizia del fossato in cui era finito, ha gli occhi bicolor (uno azzurro e uno giallo) e forse è sordo. I vantaggi di adottarlo? E' un gatto adatto alla vita in appartamento, non si spaventa con gli elettrodomestici, non si sveglia con i rumori e disturba pochissimo. Se siete interessati potete farvi avanti...Piuma ha 50/55 giorni, allegro, spensierato, giocherellone, per info: treviso@oipa.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento