Gattino lanciato da un'auto in corsa a Ponzano: lo salvano un passante e l'Enpa

Increscioso episodio mercoledì verso le 11.30 in via Roma a Paderno. A rischiare la vita è stato Pumbaa, micetto di soli 25 giorni che è finito sull'asfalto dopo un volo dal finestrino

PONZANO VENETO Ora sta tutto sommato "bene" considerando quanto successo, ma il piccolo micetto Pumbaa (questo il nome che gli hanno dato coloro che lo han salvato) ha rischiato la vita a soli 25 giorni di vita. Nella giornata di mercoledì infatti, verso le 11.30 in via Roma a Paderno, Pumbaa è stato gettato sull'asfalto attraverso il finestrino di un'auto in corsa.

Un gesto spregevole, per liberarsi del gattino sperando in una morte sul colpo da parte del proprietario. Fortunatamente però Pumbaa è stato soccorso subito dopo da un passante che lo ha immediatamente accompagnato in una casa vicina, per le prime cure del caso, per poi portarlo presso la sede dell'Enpa di Ponzano dove è stato visitato dalla veterinaria Giulia Sartor che ha riscontrato una forte contusione alla testa. Nonostante ciò, il piccolo pian piano è migliorato e ha iniziato a mangiare, ma verrà comunque tenuto in osservazione ancora qualche giorno. Nel frattempo l'Enpa, nella persona della responsabile legale Silvia Mei, chiederà alla polizia di controllare se in zona sono presenti telecamere di sicurezza che possano aver inquadrato la targa dell'auto incriminata, anche perchè si tratta di un reato di abbandono e maltrattamento di animale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento