Gerani sradicati in piazza a Casier: "Risaliremo al responsabile"

Ignoti hanno deciso di sradicare i gerani delle terrazze lungo il Sile, a pochi passi dalla piazza della chiesa che si affaccia sul porticciolo di Casier: "Guarderemo le immagini per vedere se riusciamo a risalire a chi ha rubato"

CASIER Non è dato sapere se si tratti di un atto vandalico o di un furto in piena regola: quel che è certo che le fioriere di piazza Pio X, a Casier, sono state violate e danneggiate. Qualche giorno fa ignoti hanno deciso di sradicare i gerani delle terrazze lungo il Sile, a pochi passi dalla piazza della chiesa che si affaccia sul porticciolo di Casier.

A denunciarlo è è proprio il sindaco di Casier Miriam Giuriati: "I gerani che come ogni anno abbelliscono le nostre terrazze sono stati sradicati. A qualcuno servivano a casa? - afferma il primo cittadino su Facebook - Non abbiamo più parole! Sappiate che le telecamere ci sono e che guarderemo le immagini per vedere se riusciamo a risalire a chi ha rubato. Perché di poco si tratta ma è pur sempre furto ai danni della comunità. Cerchiamo sempre di valorizzare le nostre meraviglie - continua Giuriati - e dispiace quando c’è l’abbandono di rifiuti, quando non c’e decoro e quando i furbetti non rispettano il bene comune a scapito della comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Incubo finito, Letizia rintracciata a Piacenza

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Lego in mostra a Treviso: migliaia di mattoncini per una città ecosostenibile

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento