Colle Umberto: Gianmaria Salvador muore per un malore

L'uomo, di 51 anni, è stato soccorso dalla moglie e dai sanitari dell'ambulanza ma non c'è stato niente da fare. A stroncarlo un malore

Gianmaria Salvador

COLLE UMBERTO Un malore improvviso nel sonno. Un infarto inaspettato si è portato via Gianmaria Salvador, 51 anni, di Colle Umberto, per il quale ogni tentativo di rianimazione da parte dei sanitari del 118 si è rivelato completamente vano. Come ha raccontato la Tribuna di Treviso, l’uomo sarebbe stato soccorso dalla moglie Mara in un primo momento, la stessa che avrebbe chiamato i soccorsi.

Era l’alba di martedì quando la donna si sarebbe accorta che il compagno non stava per niente bene e avrebbe tentato di svegliarlo. Avrebbe quindi chiamato aiuto, lanciando l’allarme al 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza. I sanitari, una volta arrivati, hanno praticato il massaggio cardiaco a Gianmaria, ma è stato tutto inutile. A nulla sono servite le disperate manovre di rianimazione, il cuore del 51enne ha smesso di battere.

Gianmaria Salvador lascia la moglie Mara, il figlio Thomas, la mamma Mery, le sorelle, la suocera Vally, i nipoti e tutti i parenti. Il funerale è stato fissato per giovedì alle 15.30 nella chiesa parrocchiale di San Martino di Colle Umberto, dove mercoledì sera alle 20 sarà recitato un rosario. Eventuali offerte saranno devolute all’associazione Renzo e Pia Fiorot.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Ucciso in un mese da una malattia incurabile, papà di due figli muore a 47 anni

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

  • Tumore incurabile, odontoiatra perde la vita a soli 55 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento