Male incurabile, carabinieri in lutto per la scomparsa di Renato Iacono

L'appuntato scelto prestava servizio presso la caserma di Godega di Sant'Urbano ma in precedenza aveva lavorato a Treviso e Spresiano. Mercoledì sera si è spento al Ca' Foncello di Treviso. Aveva 55 anni, lascia moglie e due figli

Un'immagine di Renato Iacono

Grave lutto nell'Arma dei carabinieri trevigiana. E' scomparso a causa di un male incurabile, all'età di 55 anni, l'appuntato scelto Renato Iacono: il militare prestava servizio da alcuni anni presso la caserma di Godega di Sant'Urbano ma in precedenza aveva lavorato anche presso la stazione dei carabinieri di Treviso e di Spresiano. Iacono, nato in Germania ma di origini siciliane, aveva scoperto nell'estate scorsa di essere affetto da una grave forma di leucemia.

La tragica scomparsa è avvenuta nella tarda serata di mercoledì all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dove si trovava ricoverato da qualche giorno. Iacono, molto apprezzato dai colleghi per la bontà d'animo e la grande professionalità, lascia la moglie Angela e i due figli, Gianluca e Francesco di 23 e 19 anni. I funerali saranno celebrati presso il Duomo di Treviso sabato prossimo alle 10.30.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Parcheggia in centro con il pass disabili della madre, stangata dai vigili

  • Attualità

    Treviso come Londra, il sogno: portare in città il grande basket Nba

  • Attualità

    Le scuole primarie di Ponzano e Merlengo hanno finalmente un nome

  • Cronaca

    Incidente mortale nel 2005, sparite nel nulla le foto dello schianto

I più letti della settimana

  • Scende dall'auto per salvare un gufo a bordo strada: morta investita una 26enne

  • Sperona l'auto dei carabinieri, scende e la prende a picconate

  • Violentata dai colleghi alla cena aziendale: il caso finisce in tribunale

  • Tremendo schianto camion-auto sulla Noalese, un morto

  • Kathrina si è spenta troppo presto: a soli 20 anni una leucemia se l'è portata via

  • Nuovo centro commerciale lungo la Feltrina: assumerà 150 disoccupati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento