Il Liceo Levi a Firenze per rendere omaggio al Capitano Astori

Un mazzo di fiori per la moglie e la figlia Vittoria: la 3A scientifico sportivo rende omaggio al capitano della Fiorentina, Davide Astori, recentemente scomparso

MONTEBELLUNA "Un gesto di grande sensibilità e umanità", così è stato definito, per bocca degli stessi fiorentini, quanto han voluto fare i ragazzi della 3A del Liceo Scientifico Sportivo Levi di Montebelluna durante il loro viaggio d'istruzione a Firenze.  In visita alla città del Giglio, i 28 studenti del Liceo di Montebelluna hanno voluto dedicare la mattinata del giovedì per rendere omaggio alla famiglia di Davide Astori, Capitano della squadra Viola, recandosi nella sede della società presso lo stadio Artemio Franchi. Per l'occasione hanno voluto comperare un mazzo di fiori viola da far avere alla famiglia del giocatore scomparso recentemente. 

Il semplice, ma sentito, gesto è stato apprezzato dagli abitanti del rione dello stadio al punto che il fiorista, Mario Selicato, saputo delle ragioni dell'acquisto del mazzo di fiori, non ha voluto essere pagato che con un simbolico euro. Gli stessi custodi del campo, colti di sorpresa dai ragazzi e dai loro accompagnatori (la prof. Catia Ballestrin e Mario Pernechele) si sono commossi e, anche se la cosa non era stata programmata e concordata preventivamente con la società, hanno aperto le porte dello stadio e permesso ai ragazzi una visita della struttura. Durante una breve cerimonia, i fiori sono stati consegnati a uno dei responsabili della Fiorentina che avrà cura di farli pervenire avere alla compagna e alla figlia Vittoria.

Astori-2-2

Foto FirenzeToday.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina lampo alla Coop di Mogliano: due uomini armati si fanno consegnare l'incasso

  • Cronaca

    Sequestrato un canile abusivo a San Zenone degli Ezzelini: segnalato un 42enne

  • Dalla Rete

    Annuncia il suicidio su Instagram, denunciato per procurato allarme

  • Cronaca

    Si schianta in discesa contro un auto: ciclista 50enne grave all'ospedale

I più letti della settimana

  • Vendono arance fingendosi amici dei passanti ma è tutta una truffa

  • Bollette del gas alle stelle: sotto accusa i nuovi contatori

  • Schiacciato da una lastra in acciaio: operaio muore in azienda a 25 anni

  • Sovraffollato e senza licenza per la disco: "Salotto mondano" stangato

  • Prenota una stanza in hotel, poi si spara. Accanto al corpo la pistola e un ultimo biglietto

  • Una rara forma di embolia, così la mamma è morta dopo il parto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento