Tentano di rubarle il cane, insegue il ladro e scoppia la rissa

Un'impiegata di Treviso ha scoperto inseguito il ladro che le stava portando via il cane. Dopo una colluttazione il malvivente è fuggito, ma il cucciolo è stato salvato

Un'impiegata coraggiosa, a San Zeno, ha difeso con le unghie e con i denti il cucciolo di cane che un ladro stava tentando di portarle via.

La donna, 37 anni, si trovava in casa, lunedì pomeriggio, quando ha sentito due dei suoi cani abbaiare in giardino. Affaciatasi alla finestra, l'impietgata ha scoperto che un uomo stava portando via uno dei cuccioli, incrocio tra un Labrador e un Rottweiler, che le aveva regalato un'associazione animalista.

La 37enne non ha perso tempo, si lanciata all'inseguimento del ladro e lo ha raggiunto. Ne è scaturita una rissa tra i due, durante la quale la donna è riuscita a strappare di mano il cucciolo al malvivente.

Il ladro è fuggito a bordo di un'auto, ma la donna ha chiamato immediatamente il 113, fornendo una descrizione dettagliata dell'uomo. Si tratterebbe di un ragazzo sulla trentina, con accento dell'Est europeo.

Sull'episodio sta ora indagando la Polizia di Treviso.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta con la moto contro un'auto, muore un 40enne

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento