Due auto distrutte dalle fiamme nella notte: scatta il sospetto di un piromane

E' successo nella notte tra venerdì e sabato in via Vecellio ed a Borgo Mas di Spresiano e fondamentale è stato l'intervento dei vigili del fuoco. I due mezzi appartenevano a stranieri

E' allarme piromane a Spresiano dopo che due auto sono state divorate dalle fiamme in sole due ore e a poca distanza l'una dall'altra. E' successo nella notte tra venerdì e sabato in via Vecellio ed a Borgo Mas, tra le 2 e le 3, ed entrambi i mezzi, di proprietà di stranieri, sono andati completamente distrutti. Come riporta "la Tribuna", immediato è stato l'intervento dei vigili del fuoco che hanno impedito che le fiamme potessero colpire alcune strutture presenti nei pressi delle auto e fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Sul fatto indagano però i carabinieri di Treviso in quanto i due episodi sembrano strettamente legati uno all'altro. Da capire se possa trattarsi di un piromane o magari di una bravata di un ubriaco del posto.

Potrebbe interessarti

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta con la moto contro un'auto, muore un 40enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

  • Tamponamento a catena in A4: un morto, traffico in autostrada nel caos

  • Auto fuori strada in Feltrina: due persone incastrate tra le lamiere, ferita una bimba

Torna su
TrevisoToday è in caricamento