Due auto distrutte dalle fiamme nella notte: scatta il sospetto di un piromane

E' successo nella notte tra venerdì e sabato in via Vecellio ed a Borgo Mas di Spresiano e fondamentale è stato l'intervento dei vigili del fuoco. I due mezzi appartenevano a stranieri

E' allarme piromane a Spresiano dopo che due auto sono state divorate dalle fiamme in sole due ore e a poca distanza l'una dall'altra. E' successo nella notte tra venerdì e sabato in via Vecellio ed a Borgo Mas, tra le 2 e le 3, ed entrambi i mezzi, di proprietà di stranieri, sono andati completamente distrutti. Come riporta "la Tribuna", immediato è stato l'intervento dei vigili del fuoco che hanno impedito che le fiamme potessero colpire alcune strutture presenti nei pressi delle auto e fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Sul fatto indagano però i carabinieri di Treviso in quanto i due episodi sembrano strettamente legati uno all'altro. Da capire se possa trattarsi di un piromane o magari di una bravata di un ubriaco del posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento