Due auto divorate dalle fiamme all'alba: devono intervenire i vigili del fuoco

E' successo sabato mattina in via Zateri a Nervesa della Battaglia. Ancora sconosciute le cause di innesco dell'incendio poi domato da due squadre di pompieri da Montebelluna

Un momento dell'intervento dei vigili del fuoco

Due auto completamente divorate dalle fiamme in pochi minuti. Questo quanto accaduto sabato mattina, verso le ore 7, in via Zateri a Nervesa della Battaglia. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco con due squadre da Montebelluna, ma al loro arrivo le fiamme avevano ormai avvolto entrambe le autovetture (una Volkswagen Polo di proprietà di una 53enne ed una Fiat 500 di un 51enne), distruggendole. Dalle prime verifiche effettuate sul posto sembra che il rogo sia iniziato ai danni di uno solo dei mezzi, coinvolgendo poi nell'incendio una seconda macchina parcheggiata vicina. In ogni caso, una volta spento il tutto, i pompieri hanno provveduto a mettere in sicurezza l'intera area e a ricercare le cause del rogo che, dopo le prime verifiche, sono da attribuirsi ad uno sfortunato cortocircuito. Entrambi i proprietari delle auto sono stati quindi invitati a presentarsi ai carabinieri di Nervesa al fine di denunciare comunque l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Coronavirus a Treviso, 12 persone positive al tampone: scatta l'isolamento

Torna su
TrevisoToday è in caricamento