Il plateatico del bar prende fuoco: la colpa è di un mozzicone di sigaretta

E' successo sabato mattina all'esterno del Caffè Carducci di Vittorio Veneto. Le fiamme sarebbero divampate dopo il contatto della sigaretta, ancora accesa, con un ombrellone

Dramma sfiorato sabato mattina all'esterno del Caffè Carducci di Vittorio Veneto, nei pressi del condominio Agribella. Prima dell'apertura del noto bar infatti, verso le ore 6, alte fiamme sono improvvisamente divampate nell'area adibita a plateatico, tanto che nell'incendio è rimasta distrutta parte della mobilia, tra cui un tavolo ed un ombrellone. I risultati del rogo potevano però essere ben più gravi, ma fortunatamente un residente, appena visto quanto stava succedendo, ha preso un estintore e ha immediatamente spento le fiamme. A scatenare l'incendio, secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco e dei carabinieri giunti prontamente sul posto, sarebbe stato un mozzicone di sigaretta gettato, ancora acceso, contro l'ombrellone il cui tessuto ha in breve preso fuoco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Parcheggia in centro con il pass disabili della madre, stangata dai vigili

  • Attualità

    Treviso come Londra, il sogno: portare in città il grande basket Nba

  • Attualità

    Le scuole primarie di Ponzano e Merlengo hanno finalmente un nome

  • Cronaca

    Incidente mortale nel 2005, sparite nel nulla le foto dello schianto

I più letti della settimana

  • Scende dall'auto per salvare un gufo a bordo strada: morta investita una 26enne

  • Sperona l'auto dei carabinieri, scende e la prende a picconate

  • Violentata dai colleghi alla cena aziendale: il caso finisce in tribunale

  • Tremendo schianto camion-auto sulla Noalese, un morto

  • Kathrina si è spenta troppo presto: a soli 20 anni una leucemia se l'è portata via

  • Nuovo centro commerciale lungo la Feltrina: assumerà 150 disoccupati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento