Camion cisterna di vino va in fiamme, paura in autostrada A27

L'incendio giovedì in tarda mattinata. Sette uomini e due mezzi dei vigili del fuoco. L'intervento si è rivelato piuttosto complesso

Un'immagine dell'incendio (vigili del fuoco)

SAN BIAGIO DI CALLALTA - E' andato a fuoco all'improvviso e in pochi istanti è stato avvolto completamente dalle fiamme. Un pauroso incendio quello che si è verificato giovedì mattina lungo l'autostrada A27, all'altezza di Olmi di San Biagio di Callalta, a causa del quale sono stati impegnati sette uomini e due mezzi dei vigili del fuoco.

L'allarme è scattato in tarda mattinata, quando è arrivata la segnalazione alla centrale operativa del 115. I pompieri, una volta allertati, si sono precipitati sul posto per domare le fiamme. A incendiarsi è stato un camion cisterna di vino. Le operazioni di spegnimento del rogo si sono rivelate piuttosto complesse anche a causa della grandezza del mezzo. Fortunatamente il conducente sarebbe riuscito a mettersi in salvo e non sarebbero stati registrati feriti. La circolazione ha risentito in maniera piuttosto pesante dell'incendio, proprio per consentire ai soccorsi di intervenire. Alle 12 l'intervento dei vigili del fuoco era ancora in atto.

Quello che resta della cisterna (foto inviata da Ivan)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento