Coperta elettrica si surriscalda: la casa di un pensionato viene avvolta dalle fiamme

Spaventoso incendio nella notte tra sabato 27 e domenica 28 gennaio a Casale sul Sile. L'abitazione di un anziano settantacinquenne è andata a fuoco, l'uomo è stato ricoverato a Padova

CASALE SUL SILE Fiamme alle finestre e un'alta nube di fumo nero nell'aria: è questa la scena che i residenti di via Bonisiolo si sono ritrovati davanti agli occhi sabato sera, intorno alle 23.30.

Il civico 32, edificio a due piani adibito ad abitazione privata, è andato a fuoco molto probabilmente per il surriscaldamento di una coperta elettrica che ha mandato in fumo la casa di un pensionato settantacinquenne, addormentatosi poco prima che le fiamme iniziassero a divampare. Provvidenziale la chiamata ai soccorsi da parte dei residenti. Sul posto si sono precipitate due squadre di vigili del fuoco che sono riuscite a evitare una tragedia ormai imminente. Sfidando la furia del fuoco, i pompieri sono riusciti a mettere in salvo il pensionato, trasportato d'urgenza a Padova al centro Grandi Ustionati. Quasi impossibile invece recuperare la casa dalla violenza del rogo. Le fiamme hanno distrutto gran parte degli interni dell'abitazione, dichiarata inagibile. Le operazioni di spegnimento sono andate avanti fino alle 4.30 del mattino. Sul posto, insieme ai vigili del fuoco, sono intervenuti gli uomini del Suem118 e i tecnici dell'Enel che hanno provveduto a isolare l'impianto elettrico. Fortunatamente nessun'altra abitazione di via Bonisiolo ha subito danni nell'incendio. Il pensionato ricoverato a Padova avrebbe invece riportato ustioni di lieve entità e non sarebbe in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento