Rogo in un condominio in centro storico a Treviso: completamente distrutta una cucina

L'incendio si è propagato all'interno di un appartamento al terzo piano. Ancora poco chiare le cause di quanto successo, ma sul posto si sono recati pompieri e vigili urbani

Una foto dei soccorsi

TREVISO Pomeriggio impegnativo quello che hanno passato i vigili del fuoco di Treviso dopo che una chiamata d'allarme è arrivata da un condominio, situato in centro storico all'incrocio tra via Risorgimento e via Garbizza, da cui veniva un alacre odore di bruciato e da cui usciva del denso fumo nero. Ad andare a fuoco era stata infatti la cucina di uno degli appartamenti al terzo piano dell'immobile, per motivi ancora al vaglio delle forze dell'ordine intervenute prontamente sul posto.

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, compreso il proprietario di casa, mentre la cucina è andata completamente distrutta. In ogni caso sono stati subito bloccate dai vigili urbani le strade di accesso alle vie laterali per permettere ai pompieri, sul posto con autogru e una squadra, di mettere in sicurezza tutta la zona. E' infine da segnalare che il proprietario dell'appartamento è stato trovato dai vigili del fuoco mentre era intento ad arginare le fiamme tirando secchiate d'acqua nei punti nevralgici di casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Anabolizzanti e droga dello stupro: arrestati agente di commercio e culturista

Torna su
TrevisoToday è in caricamento