Incendio in appartamento a Conegliano, marito e moglie all'ospedale

Due coniugi sono rimasti feriti, domenica sera in via Nazario Sauro, a causa di un rogo scoppiato nella cucina della loro abitazione. Incolumi i due figli piccoli

CONEGLIANO - Una famiglia ecuadoriana è rimasta coinvolta in un incendio, domenica sera a Conegliano. L'allarme in via Nazario Sauro è scoppiato intorno alle 23.

Le fiamme sono divampate nella cucina dell'abitazione, al terzo piano di una palazzina di una decina di unità, occupata da madre, padre e due figli. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, insieme ai sanitari del Suem 118 di Conegliano e la polizia.

Non si conoscono ancora le cause del rogo in cui i due coniugi stranieri sono rimasti feriti e, per questo, condotti all'ospedale della città. Incolumi invece i figli, che non hanno riportato conseguenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento