giovedì, 24 aprile 12℃

Incendio a Crocetta del Montello: devastata officina ex Everest

Un gravissimo incendio ha quasi distrutto la ex Everest, ora AM Teknostampi, a Crocetta del Montello. La colonna di fumo era visibile anche a 20 chilometri di distanza. Non ci sono persone ferite

Redazione29 luglio 2012

Una colonna di fumo nera ha oscurato stamani il cielo di Crocetta del Montello. L'origine uno spaventoso incendio che ha quasi distrutto la AM Teknostampi di via dell'Artigianato, meglio conosciuta com ex Everest.

Il rogo è scoppiato intorno alle 10. Ignote, al momento le cause dell'incendio, alimentato e aggravato dalla presenza di molto materiale infiammabile e combustibile all'interno dell'azienda, che produce componenti sportivi. Le fiamme hanno divorato tutto il contenuto dello stabile e il tetto e per domarle è stato necessario l'intervento di dieci squadre dei Vigili del fuoco, da Treviso, Asolo, Castelfranco Veneto, Montebelluna, Feltre e Belluno.

Non sembra che al momento del rogo fossero presenti operai nell'officina, né che ci siano persone ferite o intossicate.

Il fumo denso, ben visibile anche a una ventina di chilometri di distanza, ha creato agitazione nei residenti della zona e in loco sono intervenuti anche i tecnici dell'Arpav, per valutare l'impatto ambientale dell'incendio.

Annuncio promozionale

Sul posto anche Polizia e Carabinieri, che hanno chiuso al traffico via Minatori, per precauzione. Code e rallentamenti lungo la Feltrina, soprattutto a causa di curiosi.

Crocetta del Montello
incendi

Commenti