Incendio alla Garbellotto di Conegliano, Silos devastato

Il fuoco venerdì in tarda mattinata ha devastato un silos per lo stoccaggio di segatura e polverino. Da chiarire le cause dell'incendio

I vigili del fuoco mentre domano le fiamme

CONEGLIANO - Furioso incendio quello che si è scatenato venerdì mattina all'interno della ditta Garbellotto Botti e Legnami di Conegliano. Pochi minuti dopo le 11 è scattato l'allarme dall'azienda di viale Italia, al civico 196, a causa di un rogo.

Ad andare a fuoco è stato un Silos per lo stoccaggio di segatura e polverino. Il Silos, che era riempito a metà, è alto circa 18 metri. All'ora di pranzo i vigili del fuoco erano ancora sul posto per cercare di domare le fiamme. Nel primissimo pomeriggio i pompieri sono riusciti a rimettere il luogo in sicurezza, ma non potranno lasciare la ditta almeno prima di sera. Sono in corso, infatti, le operazioni di raffreddamento completo della struttura prima di iniziare lo svuotamento.

Sarebbero ancora da chiarire le cause che hanno dato origine al rogo. Una volta terminate le operazioni, i vigili del fuoco cercheranno di capire cos'abbia scatenato il furioso incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento