Paura per due anziani a Santa Lucia di Piave: prendono fuoco le luminarie natalizie

Le fiamme sono scaturite all'interno di un appartamento di una palazzina in via Silone, creando non pochi danni alla struttura, dichiarata poi del tutto inagibile

Foto del sindaco Szumski dal luogo del rogo

SANTA LUCIA DI PIAVE Tanta paura per una coppia di anziani mercoledì sera verso le 19 in via Silone a Santa Lucia di Piave. All'improvviso infatti, dal terrazzino di uno degli appartamenti al secondo piano delle palazzine della via, sono scaturite delle fiamme a causa di un malfunzionamento delle luminarie natalizie. A dare l'allarme sono stati alcuni residenti e diversi passanti, preoccupati che il principio di rogo potesse estendersi anche alle abitazioni limitrofe.

Fortunatamente però in pochi minuti sono giunte sul posto due squadre dei vigili del fuoco che hanno subito spento l'incendio, non prima però che le fiamme distruggessero la caldaia esterna dell'appartamento e facessero saltare sia il sistema di riscaldamento che l'impianto elettrico. Inoltre, a causa dell'intenso fumo sprigionatosi, alcune pareti interne dell'abitazione sono rimaste fortemente annerite e, anche per questo, i pompieri hanno deciso di dichiarare inagibile la struttura in attesa vengano sistemati i danni causati dal rogo, comunque ingenti ma non ancora quantificati con esattezza. Nel frattempo gli anziani, non presenti in casa al momento dell'incendio, saranno ospitati da parenti. E' infine da segnalare che, sul posto, si è recato anche il sindaco Riccardo Szumski che ha voluto sincerarsi in prima persona dell'accaduto.

IMG_5203-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento