Magazzino per capi d'abbigliamento va a fuoco: devono intervenire i pompieri

E' successo sabato sera in via Vittorio Emanuele ad Alano di Piave (BL). Sul posto anche le squadre dei vigili del fuoco di Montebelluna

Una foto dei soccorsi

Paura sabato sera, verso le 21.30, per un incendio ad un capannone in disuso di circa 200 mq, adibito a magazzino per capi d'abbigliamento e quadri, sito in via Vittorio Emanuele ad Alano di Piave (BL), precisamente in località Faveri. Immediato è stato però l'intervento delle squadre dei vigili del fuoco di Montebelluna in rinforzo a quelle di Belluno, Feltre e Basso Feltrino. Ingenti i danni subiti dalla struttura a causa del fumo e delle fiamme, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito e in poco tempo l'allarme è così rientrato con lo spegnimento del rogo. Sul posto, infine, anche i carabinieri di Quero Vas che hanno effettuato gli accertamenti di rito.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

  • Buona la prima: al Biscione in pista oltre 200 ballerini di tango argentino

  • L'estate incantata arriva a Treviso: cinema e spettacoli da luglio a settembre

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

  • Grave incidente a Ponzano, cade con lo scooter: soccorso dal Suem 118

  • Sparito nelle acque del Piave, ore di angoscia per Nicola Bertoli

Torna su
TrevisoToday è in caricamento