Incendio alla Nervesa Inerti: quattro autotreni in fiamme

Il rogo intorno alle 2 del mattino di sabato. Giallo sulle cause: i vigili del fuoco stanno tentando di capire l'origine delle fiamme

Un'immagine dell'incendio (Vigili del fuoco)

NERVESA DELLA BATTAGLIA — Quattro autotreni completamente distrutti dalle fiamme. È il primo, duro bilancio dopo l’incendio che si è scatenato sabato notte e che i vigili del fuoco hanno lavorato ore per spegnere all’interno dell’azienda Nervesa Inerti, che ha una sede a Nervesa della Battaglia.

La segnalazione alla centrale operativa del 11 è giunto intorno alle 2 del mattino, pochi minuti più tardi. Quattro autotreni stavano andando completamente in fiamme. I pompieri hanno lavorato almeno quattro ore prima di riuscire ad avere la meglio sul rogo, le cui cause al momento risulterebbero poco chiare. L’intervento si è concluso intorno alle 6: sono intervenuti sei mezzi dei pompieri da Conegliano, Montebelluna e Treviso. I successivi accertamenti serviranno per capire quale possa essere stata l’origine del devastante incendio. 

Stando ai primi riscontri, sembrerebbe che l'incendio sia doloso. I carabinieri e i vigili del fuoco sono ancora al lavoro per stabilire esattamente cosa sia accaduto, ma sarebbe ormai chiara la matrice volontaria del rogo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento