Divampano le fiamme a Riese Pio X: a fuoco un capannone della zona industriale

Paura nelle prime ore di domenica in via Minato. L'incendio è divampato in un ex night club della zona industriale. Grazie all'intervento dei pompieri ora la situazione è sotto controllo

RIESE PIO X Torna l'incubo incendi in provincia di Treviso. Nelle prime ore del mattino di domenica le fiamme sono divampate in un capannone della zona industriale della frazione di Vallà a Riese Pio X.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un incendio le cui conseguenze sono state limitate dal provvidenziale intervento di diverse squadre di vigili del fuoco provenienti da Castelfranco Veneto, Montebelluna e Asolo. Stando alle prime informazioni fornite dai soccorritori giunti sul posto, il rogo sarebbe divampato in via Minato, nel cuore della zona industriale che ospita diverse aziende della zona. Il capannone di una di queste, adibito in passato a night club, ha preso fuoco in mattinata sprigionando in aria una preoccupante colonna di fumo. Per fortuna, a quell'ora, la struttura era completamente vuota. Al momento la situazione è tenuta sotto controllo dai vigili del fuoco che dopo diverse ore stanno ancora portando avanti le operazioni di spegnimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento