Non basta l'intervento dei vigili del fuoco: ricovero attrezzi divorato dalle fiamme

Il rogo è divampato nel pomeriggio lungo via Noalese a Quinto, in zona limitrofa all'aeroporto Canova. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma lo stabile è andato distrutto

Il ricovero attrezzi divorato dalle fiamme

Non è rimasto praticamente nulla del ricovero attrezzi andato completamente a fuoco nel pomeriggio di sabato, verso le ore 13, a Quinto di Treviso lungo via Noalese, in una zona limitrofa all'aeroporto Canova. Immediato è stato comunque l'intervento dei vigili del fuoco che in poco tempo hanno avuto la meglio delle fiamme scongiurando così il peggio. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma l'intero stabile è andato in ogni caso distrutto nel rogo. Ancora da chiarire, invece, le dinamiche di innesco dell'incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

  • Chiama la polizia per far multare le auto in sosta, ma alla fine a essere sanzionato è lui

Torna su
TrevisoToday è in caricamento