Montebelluna: atterraggio d'emergenza per un ultraleggero, illeso il pilota

Incidente, poco prima di mezzogiorno, in via Gazie a Montebelluna dove un velivolo si è schiantato al suolo a causa di un guasto tecnico. Il pilota, Alessio Bartolini, è rimasto illeso

MONTEBELLUNA Incidente aereo, nella tarda mattinata di domenica, in un vigneto di via Gazie a Montebelluna. Poco prima di mezzogiorno ,un ultraleggero che stava sorvolando la città, ha avuto un guasto tecnico al motore che ha smesso di funzionare all'improvviso facendo perdere quota al mezzo.

Con gran sangue freddo Alessio Bartolini è riuscito a individuare un'area adatta per tentare un atterraggio d'emergenza. L'impatto con il suolo è stato molto violento e la cabina del velivolo si è spezzata in due parti. Fortunatamente a bordo del mezzo c'era solo l'uomo alla guida, che è riuscito ad uscire incolume dallo schianto. Nessuna persona è rimasta coinvolta nell'incidente. A dare l'allarme per primo è stato Mario Martignano, 84 anni, proprietario del vigneto dove Bartolini si è schiantato. Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del Suem 118, una squadra di vigili del fuoco e i carabinieri di Montebelluna per i rilievi del caso. Un incidente che poteva avere conseguenze molto gravi, conclusosi però senza danni a cose o persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento