Incidenti sul lavoro: operaio travolto da macchinario a Oderzo

Grave incidente a Oderzo, venerdì mattina. Un operaio di San Vendemiano è rimasto incastrato sotto un macchinario che lo ha travolto. La prognosi è riservata ma l'uomo non sarebbe in pericolo di vita

Un operaio è rimasto gravemente ferito, ieri mattina, a Oderzo. Z.K., 46enne bosniaco di San Vendemiano, è stato travolto da un macchinario mentre era in servizio in una ditta di via Verdi.

Secondo le prime ricostruzioni, per cause al vaglio dei Carabinieri e dello Spisal, l'uomo sarebbe rimasto incastrato sotto alla macchina che lo ha travolto, fratturandosi le gambe. Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del fuoco e i medici del Suem 118, che hanno trasportato l'operaio al pronto soccorso di Treviso in elicottero.

Le condizioni del 46enne sono gravi, la prognosi resta riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Non c'è certezza della gara clandestina", i due cugini kosovari lasciano il carcere

    • Cronaca

      Dal fondo del Sile riemerge un'auto abbandonata trent'anni fa

    • Cronaca

      Devasta i mobili di casa del nonno, arrestato trevigiano di 29 anni

    • Incidenti stradali

      Trevignano, giovane calciatore della Fulgor investito in bicicletta

    I più letti della settimana

    • Dosson, precipita da un tetto, operaio 34enne muore sul colpo

    • Rischia di morire soffocato, un negoziante invece di aiutarlo lo caccia dal locale

    • Gara d'auto clandestina nella notte: muore un uomo, il pirata della strada era trevigiano

    • Tragedia a Paderno del Grappa, 45enne si toglie la vita

    • Carambola tra un camion e due auto, una donna ferita e portata in ospedale

    • Carovana rosa nella Marca: ecco tutte le strade chiuse al traffico

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento