Grave schianto sul Terraglio: un morto e un ferito grave

Un morto e un ferito è il bilancio dello schianto avvenuto lungo il Terraglio, a Preganziol. Secondo quanto appreso un'auto sarebbe uscita di strada da sola, scontrandosi con un ponticello

Un ragazzo è morto e uno è rimasto gravemente ferito in un incidente, avvenuto stamattina lungo il Terraglio, a Preganziol. A perdere la vita è stato un 28enne Triestino, Amedeo Viviani, ex campione di snow board. L'amico al suo fianco, Roberto Schiavon 29 anni di Carbonera, è ricoverato in rianimazione.

Intorno alle 5.45 l'automobile con a bordo i due giovani, è uscita di strada autonomamente, forse per un colpo di sonno, andando a scontrarsi con un ponticello. Lo schianto è stato tremendo: i corpi dei ragazzi sono rimasti incastrati tra le lamiere dell'abitacolo accartocciato.

Viviani è deceduto sul colpo, mentre Schiavon è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Ca' Foncello di Treviso dal personale del 118 sopraggiunto.

Le cause dell'incidente sono al vaglio della Polizia stradale, intervenuta sul posto insieme ai Vigili del fuoco e al Suem 118. Le operazioni di rimozione del veicolo e di messa in sicurezza della strada si sono protratte sin dopo le 8.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo sopravvissuto ha riportato numerosi traumi, anche gravi, ma le sue condizioni sono sarebbero tali da far temere per la sua vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

Torna su
TrevisoToday è in caricamento